L'Associazione Monteamare

     L’associazione si ispira ai principi di dialogo interculturale, di formazione artistica, di solidarietà sociale e di promozione allo sviluppo socio-culturale.
     L’associazione non ha fini di lucro ed ha una struttura democratica.       
     L’associazione organizza e promuove, dal 2007, con il sostegno di enti pubblici e privati, l’evento internazionale di cinema e cultura FAITO DOC FESTIVAL, presso il Monte Faito, Vico Equense (NA).

L’associazione ha le seguenti finalità:
     1) promuovere e sviluppare la cultura e la pratica del mezzo audiovisivo quale strumento di conoscenza, di riflessione e d’interrogazione del presente;
     2) proporre la realizzazione di strutture, provvedimenti e politiche che facilitino ed incentivino la diffusione e l’uso del mezzo audiovisivo come incentivo alla coscienza critica;
     3) promuovere un’azione culturale ed elaborare proposte concrete in tal senso;
     4) promuovere iniziative e proporre la realizzazione di documentari, opere audiovisive ed artistiche (musica, teatro, danza, pittura, ecc…) idonee ad incentivare l’educazione all’ambiente naturale e urbano, più pulito, più vivibile e che favorisca le relazioni sociali;
     5) elaborare, autonomamente o su incarico di enti pubblici ed organismi privati, studi e ricerche, piani di fattibilità, progetti di percorsi umani per realizzare le finalità di cui ai punti precedenti;
     6) organizzare convegni, mostre, corsi, attività di formazione professionale, attività culturali nelle scuole, progetti educativi scolastici ed extra-scolastici, produrre strumenti audiovisivi e multimediali, o quant’altro sia utile per favorire l’approfondimento tecnico o divulgare la conoscenza ad un più vasto pubblico di tutti gli argomenti relativi alle finalità dell’associazione;
     7) cooperare con tutti coloro che, nei più svariati campi della vita culturale, artistica e sociale, operano in difesa della dignità umana, della pace, dell’ambiente e per la solidarietà tra gli uomini e i popoli.

La Squadra

Direzione artistica
Nathalie Rossetti e Turi Finocchiaro

con l’aiuto di Dinnie Martin e Maria Hermosillo
Direzione e coordinamento generale
Marika De Rosa e Antonella D’Amora
con l’aiuto di Roberto Ucci
Responsabile e coordinamento Staff
Antonella D’Amora
Selezionatori
Nathalie Rossetti, Turi Finocchiaro, Milena Bochet, Salvatore Fronio, Maria Hermosillo, Abdullah Karasu, Amel Bouzid e Élias Preszow
con il prezios aiuto di Nina Toussaint, Seda Sat e Antonio Maiorino
con la supervisione di Dinnie Martin
Proiezionista
Matthieu Millou

Biglietteria e promozione social networks
Rosa Bonifacio, Roberta Apadula e Daniela Vitale

Referente tecnico sala&eventi
Matthieu Millou e Dante Finocchiaro
Allestimenti
Mariangela Ceci, Maïlys Finocchiaro e Elias Preszow
Responsabile attrezzeria e piccoli interventi
Philippe Andrejevic
Logistica e contatti
Giacomo Vanacore
Communicazione e Stampa
Andrea Iozzino + Tipografia TCE
Responsabili piattaforma XERB
Salvatore Fronio e Dinnie Martin
Fotografo ufficiale
Alessio Lucchisani
Backstage
Gaetano Cuomo e Luigi Persico
Ospitalità e accoglienza
Paola e Carla Santamaria, Elena Curcio, Celeste di Martino, Laura del Pezzo, Agnese Gisonni Massimiliano Raffone, Paolo e Nicoletta Bacci Berlendi, Franca Rossi, Euresta Baldassarre

Autista
Sophie Benezech
Info Point e Giuria CPS
Raffaela Zeffiro, Sara Salierno, Claudio La Mura e Maria Cristina Leonelli

Faito Giovani
Bénédicte Rossetti
Presentazione Film
Alcuni selezionatori, i traduttori dei sottotitoli dei film e Antonio Maiorino
Ufficio Stampa, Social Networks e Webmaster
Maddalena Iandimarino e Fabrizio di Marcantonio
Traduzioni e responsabili sottotitolaggio film
Diletta Pispero, Sara Genise e Virginia Napoli
con il prezioso aiuto di Dinnie Martin (Paradocs)
Guida naturalista
Nando Fontanella (www.liberoricercatore.it)
Archivio
Famiglia Santamaria
Comunità ‘Il Camino’
Pietro Falco, Luigi de Gregorio e Aldo Ivano Iezza
Logo Faito DOC festival
Pascale Gastout e Laurent Gaudry
Sigla Faito DOC 2020 ‘Metamorfosi”
Seda Sat e Nathalie Rossetti
Un particolare ringraziamento a :
Paolo e Mario Carelli, Francesca Brancaccio, Famiglia Innaro, Famiglia Mocella, Famiglia Scaramella, Francesco e Stefania Olivo, Lucia Cilento, Salvatore e Domenico Rossetti di Valbalbero, Lara Isasa, Louise Mast, Guido De Fusco, Avv Enrico Ingenito, Avv. Nicola Corrado, Danilo e Tatiana Somma, Lina Celentano, Dario Russo, l’Associazione Pro Faito Onlus, Comitato “FARE Onlus”
Si ringraziano :
Comune di Vico Equense
Regione Campania:
Il Consigliere Regionale Dott. Alfonso Longobardi, il Dott. Ospite, l’Avv. Rosanna Giordano, il Dott.Salzano and il Dott. Giordano dell’area Demanio
EAV Srl e il Presidente Umberto De Gregorio